Come appare una prima visita?

Se non avete visitato un dentista da parecchio tempo e siete consapevoli che dovreste farlo vi consiglio di non indugiare oltre e di decidervi a fare questo passo, perché cambierà la vostra salute in meglio, e io sarò felice di sentire da voi tutti gli altri vantaggi che avrete da ciò quando ci vedremo ai controlli.

Quindi, sono passati anni dall’ultima visita dal dentista… Ogni tanto avvertite disturbi, dolori, avete nel frattempo perso qualche otturazione, potreste aver tolto un dente perché il dolore era insopportabile, e una volta che il dolore è passato avete deciso di rimandare… Perché c’è tempo per questo, no? O meglio ancora, non avete bisogno dei denti perché avete già qualche anno sulle vostre spalle e in qualche modo potete fare a meno di loro. Sì sì, l’ho sentito innumerevoli volte. E dirò solo che siete in errore. Denti buoni, un morso corretto e una cavità orale sana sono molto importanti per la nostra salute generale e per la qualità della vita.

Capisco come sia difficile prendere una decisione e convincersi a fare una visita, quindi vi illustrerò come si presenta la prima visita e la consultazione in Identalia; con questo, spero di incoraggiarvi a fare la nostra conoscenza.

Cosa vi aspetta in Identalia?

Cominciamo dall’inizio.

  • All’arrivo in sala d’attesa vi verrà misurata la temperatura e dovrete compilare il nostro questionario con i vostri dati personali e lo stato della vostra salute. È molto importante per il medico sapere, prima della visita, se eventualmente fate uso di determinati farmaci o se soffrite di malattie ricorrenti, in modo da poter valutare la vostra situazione nel miglior modo possibile.
  • In seguito viene fatta l’ortopanoramica, per poter avere un’idea migliore della situazione delle vostre arcate dentali.
  • Dopo aver preparato tutta la documentazione necessaria, insieme a me o ad uno dei miei colleghi – anche loro consulenti dentali – andiamo in ambulatorio e iniziamo la visita ed il consulto.
  • Il dentista, una volta esaminata l’intera situazione e analizzata l’ortopanoramica, propone cosa sarebbe necessario da risolvere, mostrandovi il modello di denti più adatto a voi, sempre tenendo in considerazione i vostri desideri ed aspettative.
  • Dopo la visita il consulente dentale prepara un preventivo dettagliato, contenente gli interventi da eseguire, il numero di visite necessarie e ovviamente il costo. Tutti gli interventi verranno spiegati dettagliatamente e passeremo insieme passo per passo il piano terapeutico.

È importante menzionare che la visita non vi obbliga in alcun modo e che non è necessario prendere immediatamente una decisione, anzi il consiglio che diamo è quello di prendersi un po’ di tempo e pensarci sopra. Noi rimaniamo sempre a disposizione per ulteriori domande e per chiarire eventuali dubbi. Il ripristino del proprio sorriso è un passo importante: in Identalia ne siamo consapevoli e proprio per questo desideriamo fare la vostra conoscenza e discutere con voi, instaurare un clima di fiducia reciproca e darvi infine il sorriso che avete sempre desiderato.

Per finire, vi lascio con una frase che ho sentito innumerevoli volte quando i pazienti finiscono le cure… Jasmina, il mio unico rammarico è di non averlo fatto prima. Vi suona familiare? Eh sì, a volte si deve solo iniziare, e la prima visita rappresenta il primo passo. Allora, quando ci vediamo? 🙂

Jasmina Nanić, Consulente dentale

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Non aspettate. Contattaci ora!

Potrebbe interessarle anchè