Come vivere senza paura il posizionamento di impianti dentali?

Il posizionamento di impianti dentali non è assolutamente una procedura dolorosa, ma capisco come possa essere normale il fatto che molti possano avere paura perché non conoscono il procedimento, e devo ammettere che questo tipo di interveno può sembrare a prima vista assai fastidioso.

Tengo a sottolineare come, seguendo da anni i nostri pazienti che devono ricevere gli impianti dentali, la procedura sia davvero indolore essendo eseguita in anestesia locale; in ogni caso, se il paziente ha una grande paura del dentista o una bassa soglia del dolore, in Identalia offriamo anche la possibilità della sedazione cosciente. La sedazione cosciente viene eseguita da un anestesista utilizzando farmaci somministrati per via endovenosa: in parole povere ciò significa che il paziente, anche se è sveglio, non avverte l’intervento e in seguito non lo ricorda, o lo ricorda solo parzialmente. E non preoccupatevi, la sedazione cosciente è sicura e non influisce sulla respirazione, sulla frequenza cardiaca o sui polmoni. Visti i miei molti anni di esperienza posso affermare con certezza che la maggior parte dei pazienti è piacevolmente sorpresa quando tutto è finito, perché la procedura è più veloce di quanto pensassero e non è dolorosa come si aspettavano. Alla fine tutti ne escono impressionati e felici di aver deciso di fare quel passo. Credetemi, nel corso della vostra vita avete sicuramente subito interventi molto più dolorosi!

Quanto tempo ci vuole per posizionare un impianto? Alcuni esempi

  • Al paziente manca 1 dente – ciò significa che è necessario posizionare 1 impianto dentale; il posizionamento richiede circa 10-15 minuti.
  • Metodo All on 4 – posizionamento di 4 impianti dentali; in questo caso il posizionamento degli impianti dentali dura circa 90 minuti, perché nella maggior parte dei casi il paziente ha bisogno di estrarre i denti, e talvolta si rende necessario anche un aumento osseo.
  • Posizionamento di 4-6 impianti dentali senza estrazione e aggiunta di osso artificiale – richiede circa 30 minuti; quindi se l’osso è sano e non c’è estrazione del dente, in soli 30 minuti la procedura è completata.

Quando il procedimento di posizionamento degli impianti è stato completato il paziente riceve antidolorifici e ghiaccio in caso di gonfiore, se necessario un antibiotico e, naturalmente, istruzioni scritte su come comportarsi nei giorni seguenti. Tutto viene spiegato nel dettaglio ma, proprio perché l’ansia e la paura fanno il loro, per ogni evenienza diamo tutte le istruzioni necessarie anche per iscritto. Il posizionamento di impianti dentali è in effetti la prova provata – come in ogni aspetto della vita – di come qualcosa che sembra assai fastidioso alla fine forse non è proprio così. Prenditevi cura dei vostri denti, sostituite quelli che vi mancano con gli impianti dentali e mangiate e ridete senza titubanze.

Dajana Novaković, Dipartimento di consulenza dentale

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Non aspettate. Contattaci ora!

Potrebbe interessarle anchè