Corone in zirconio

Le corone dentali sono uno dei trattamenti e dei concetti più famosi in odontoiatria e sono spesso associate al concetto di un sorriso cinematografico e luminoso. Sentirai spesso il termine “faccetta dentale”, che è ovviamente la stessa cosa ma meglio conosciuta da molti con quel termine. Le corone dentali possono essere singole o in fila che poi chiamiamo ponte dentale. Li consiglio ai pazienti nelle seguenti situazioni:

Denti trattati che sono già abbastanza scheggiati, danneggiati e pieni di otturazioni

Un dente naturale che ha una carie ampia (dovrà comunque essere affilato considerevolmente)

Denti usurati, incrinati o rotti

Ponti fatiscenti che devono essere ricostruiti

Denti colorati (colore cambiato)

Ovviamente la domanda è sempre: di che materiale dovrebbero essere fatti i ponti e le corone dentali? Consiglio ai pazienti di usare lo zircone come materiale quando possibile. Soprattutto negli ultimi anni, lo zircone è diventato il materiale più utilizzato in odontoiatria e si sta rivelando la scelta migliore su base quotidiana.

Questi sono i principali vantaggi rispetto ai noti ponti metallo-ceramica:

Migliori proprietà meccaniche che significa che è più forte

È più flessibile, il che è molto importante quando si morde e riduce la possibilità di sparare

Estetica superiore, imita completamente il colore di un dente naturale

È biocompatibile, quindi non provoca allergie e il corpo lo accetta come proprio

Le gengive non cambiano colore perché non hanno un bordo metallico

Quindi le corone in zircone sono davvero una perfetta imitazione dei denti naturali. Le corone in zircone sono realizzate in India con la tecnologia CAD / CAM, che consente una produzione rapida e precisa di corone e la possibilità di errore è minima.

Se il tuo desiderio è un sorriso naturale e luminoso, le corone in zircone sono la soluzione giusta e il Policlinico Identalia ha la massima esperienza con loro. La presenza dei tecnici agli appuntamenti è sicuramente particolarmente importante, e in Identalia è una procedura standard perché il laboratorio odontotecnico si trova nello stesso luogo. Pertanto, l’odontotecnico lavora a stretto contatto con il medico e il paziente per rendere il risultato finale il migliore per il paziente. In quanto dentista con molta esperienza, devo dire che è davvero molto importante che la visione di tutti noi si inserisca in una, in modo che tutti siano soddisfatti e tu ottenga la migliore soluzione possibile.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Non aspettate. Contattaci ora!

Potrebbe interessarle anchè