I medici consigliano: quante volte all’anno si deve andare dal dentista

I pazienti – e sono sicuro che questo suonerà familiare anche a voi – spesso mi dicono che non sono sicuri se andare dal dentista ogni 6 mesi o meno, soprattutto se non hanno problemi. 

Consiglio a ogni paziente di visitare il dentista due volte all’anno, quindi ogni 6 mesi, per controllare le condizioni della bocca. Le ragioni sono numerose, ma ne individuerò alcune tra le più importanti:

– controllo della carie o del tartaro; queste situazioni si sviluppano gradualmente e gli esami regolari possono rilevarle nello stato iniziale, in questo modo dando la possibilità di intervenire immediatamente sulla formazione del tartaro o la progressione della carie

– il dentista nota subito le cause di eventuali fastidi e può rilevare problemi che non sentite o non vedete

– effettuando una radiografia dentale si possono verificare le condizioni delle radici dei denti e notare eventuali infiammazioni

– nei pazienti con ponti dentali o protesi dentali verifichiamo lo stato dei denti, eseguiamo se del caso la pulizia e, in questo modo, vengono mantenute le garanzie sui lavori effettuati

– oltre ai denti, il dentista controlla anche le condizioni del cavo orale, della lingua, delle gengive, del morso e della saliva.

Mi preme far notare che la formazione di tartaro e la sua mancata rimozione è più pericolosa di quanto sembri. Infatti a seguito del suo accumulo in grandi quantità si verifica l’infiammazione delle gengive e, se a questa non si pone rimedio o se il tartaro non viene rimosso in tempo, tutto ciò può sfociare in parodontite. Perchè accade questo? La formazione di tartaro è in realtà la formazione di batteri che si depositano sulla placca e rilasciano acido che danneggia lo smalto dei denti e le gengive, aumentando in questo modo il rischio di carie.

Assicuratevi di visitare regolarmente il vostro dentista al fine di prevenire possibili problemi, infiammazioni e, di conseguenza, dolori. I nostri denti vengono utilizzati principalmente per masticare il cibo, è importante che siano sani e che ci si prenda cura di loro. Una corretta igiene e controlli regolari preservano la salute orale e possibili disturbi e, nel caso in cui questi si dovessero verificare, proprio i controlli regolari li prevengono in tempo. Dunque, avete inserito il controllo dal dentista nella vostra agenda? Ci vediamo!

Marko Horvat, medico dentista

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Non aspettate. Contattaci ora!

Potrebbe interessarle anchè