Lo sbiancamento dentale danneggia lo smalto dei denti?

I denti bianchi sono il desiderio di tutti noi soprattutto da quando – negli ultimi anni – le foto di sorrisi perfetti, così meravigliosamente bianchi e senza difetti, ci stanno inondando da tutte le parti, specie su Instagram e simili. Sono sicura che concorderete con questo. Prima di tutto vi dirò che, certo, ci sono anche persone davvero fortunate che hanno denti naturalmente bianchi, ma alcuni di questi sorrisi sono sicuramente frutto di faccette o corone dentali, così come molti altri sono il risultato dello sbiancamento dei denti.

Quello dello sbiancamento dentale è un tema assai comune e quasi ogni persona pensa che con esso si danneggino i denti ed il loro smalto. Ma quale è l’effettiva verità?

Innanzitutto partiamo dal metodo utilizzato per sbiancare i denti. Il metodo più comune è lo sbiancamento con il gel, che può essere eseguito a casa o dal dentista. Il gel utilizzato per sbiancare i denti agisce penetrando nei micropori dello smalto e modificando la struttura delle molecole preposte al colore dei denti.

La composizione del gel sbiancante provoca una certa concentrazione di perossido – che è l’elemento principale – e degli additivi per ridurre la sensibilità dei denti durante e dopo la procedura. Ciò che è sicuramente un’ottima notizia, e la risposta alla domanda di cui sopra, è che questi gel sbiancanti non danneggiano lo smalto dei denti e sono assolutamente sicuri da usare.

Prima dello sbiancamento è necessario pulire il tartaro e fare la sabbiatura dei denti, in modo che il risultato finale sia il migliore possibile e il gel possa agire in modo uniforme.

La durata del colore è individuale e dipende dalla struttura dei denti e dalle abitudini della persona (cibo particolarmente pesante, bevande di un certo tipo come caffè etc., fumo…). Il colore può durare fino a diversi anni in presenza di abitudini alimentari sane e se si segue una regolare e corretta igiene orale. Quello che mi preme sottolineare è che non è consigliabile eseguire lo sbiancamento più di una volta all’anno poiché i denti potrebbero diventare molto più sensibili di quello che già sono. Se desiderate sbiancare i denti, assicuratevi di consultare il vostro dentista e di farlo in condizioni controllate e con prodotti testati. Non consiglio di ordinare prodotti non verificati da Internet, perché quasi allo stesso prezzo potrete ottenere un prodotto sicuro e affidabile dal vostro dentista.

Petra Šulina, medico dentista

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Non aspettate. Contattaci ora!

Potrebbe interessarle anchè